Working in Nigeria

Quanto possano essere belli degli scatti realizzati in un ambiente che di suo non ha niente di affascinante, dove uomini lavorano duramente all’interno dell’indotto del “petrolio nero”? E’ possibile realizzare degli scatti “esteticamente accattivanti” all’interno di un cantiere? Senza nessun set precostituito, truccatori o modelli? Ecco una serie di scatti realizzati all’interno della Prefabrication Yard’s di Port Harcourt in Nigeria che vogliono riuscire in questo intento. Foto di un servizio che in un breve periodo (complice la notizia dell’abbassamento del petrolio) è stato ripreso da molti siti internazionali e riviste di settore fino ad avere l’onore di una pubblicazione sul report dell’Atlantic Council di Washington.